Obiettivi usati: dalla Nikon alla Hasselblad, 6 grandi fotocamere vintage da comprare subito

Un’immagine vale più di mille parole. Appena si scatta la foto, il momento è già passato. Non stupisce che la fotografia sia così legata ad un profondo senso di nostralgia: ci riporta con la memoria a quando le cose erano più semplici. Ma l’hobby – l’arte – della fotografia è ancora più profondo; l’attrezzatura che utilizzi dice molto di te, proprio come i soggetti che decidi di fotografare. Per molti, questo senso di storicità delle immagini è colto meglio da una fotocamera vintage e, credeteci, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Ecco una breve lista di 10 fotocamere cult che vi aiuterà a trovare il vostro occhio creativo, a distinguervi dalla massa e a realizzare foto di cui i vostri amici e familiari saranno invidiosi.
Contact G1
La Contact G1 è una meraviglia giapponese in titanio che è stata messa sul mercato nel 1994 allo scopo di competere con la Voightlander e la Leica e monta alcuni dei migliori obiettivi mai realizzati. Le lenti Zeiss realizzate per la G1 (e per la sua versione del 1996, la G2) sono buone come e più delle loro equivalenti della Leica, in particolare le 45mm f/2 e le 90mm f/2.8. La G1 e la G2 puntano molto sull’elettronica – la messa a fuoco è realizzato per essere lasciata in automatico, e ogni funzione che può essere automatizzata lo è. Il lato negativo è che il corpo della videocamera può rompersi facilmente e senza troppo preavviso. Il lato positivo è che è assolutamente facile tirare fuori degli scatti fantastici da questa macchina con una conoscenza di base dell’esposizione.

Il prezzo del solo corpo della G1 è relativamente basso: quello che risparmiate potete utilizzarlo per provare vari obiettivi (si trovano solo usati)

Pentax 67
La Pentax 67 è una grande macchina fotografica. Il corpo è massiccio e pesante, ed è necessario uno speciale accessorio antiscivolo in legno per tenerla meglio in mano.  La Pentax ha una grande varietà di obiettivi per adattarsi ad ogni tipo di immagine (e le lenti standard del 105 f/2.4 sono una vera gemma), dal momento che il design del corpo è relativamente semplice si trova a poco prezzo su eBay e non è più difficile da utilizzare di una qualsiasi 35 mm. Per via della grande robustezza, è ancora largamente usata per i servizi di moda.

Nikon FE

Nikon FE

La Nikon FE è una delle migliori combinazioni di affidabilità, prezzo basso e compattezza (in particolare rispetto alla F2 e alla F3). La Nikon è famosa per le sue reflex a lente singola superaccessoriate, e la FE non fa eccezione; questa straordinaria macchina è stata appositamente disegnata per gli amanti della fotografia con una buona conoscenza delle tecniche più avanzate. Combina una semplicità spartana e un prezzo basso, con la compatibilità con praticamente tutti gli obiettivi che montano lenti F (quasi tutti gli obiettivi Nikon si trovano agevolmente usati sul web)

Leica M6
Le fotocamere Leica rientrano tra quelle che tutti vorrebbero e che pochi hanno. Quando la Leika M6 è apparsa per la prima volta, molti hanno pensato che fosse la migliore fotocamera M mai realizzata.
La M6 è appositamente disegnata per realizzare reportage fotogiornalistici e la maggior parte delle persone non utilizza lenti superiori ai 50 mm, ma è possibile montare obiettivi fino a 28mm. Quindi dite agli amici di sistemarsi i capelli, perchè nella foto si vedranno i dettagli…
Le fotocamere Leica M6 costano ancora molto e gli obiettivi, anche se sono usati, costano anch’essi molto cari. Ma possederne una significa avere tra le mani un pezzo di storia, una storia in grado di durare nel tempo (la meccanica tedesca, realizzata a mano, contraddistingue Leica dalle altre marche per i numerosi controlli di qualità cui veniva sottoposta).

Hasselblad 500C/M

Hasselblad

La Hasselblad 500C/M farebbe felici molti fotografi con il suo design meravigliosamente vintage. Ha un obiettivo che si guarda dall’alto e il rullino si fa avanzare a mano con una rotella sul lato del corpo. Un design originale studiato per utilizzi professionali e si vede anche dal prezzo. Praticamente è la Rolls Royce delle fotocamere.
L’ottica e la qualità dell’immagine sono fra le migliori possibili; molti fotografi ancora oggi la utilizzano per le loro foto migliori.
La Hasselblad utilizza rullini da 120, più grandi dei 35mm, che danno quel meraviglioso effetto un po’ appannato che ancora oggi è ricercatissimo dai fotografi.

Pentax K1000

La Pentax K1000 unisce semplicità e affidabilità e per questo è stata lagamente usata per tantissimi anni, sia dagli amatori che dai professionisti; solo di recente gli studenti di fotografia l’hanno rispolverata per via del suo prezzo abbodabile, per il corpo robusto e per le piccole dimensioni.
La k1000 ha un fascino molto vintage per via del rivestimento in pelle e delle cromature. Per mettere a fuoco questa macchina bisogna allineare le due immagini nel mirino a due prismi. La Pentax realizza ancora una serie di obiettivi con lenti focali come le 31mm, le 43mm e le 71mm – e ogni fan del marchio vi saprà dire solo cose positive sulla loro qualità. Fortunatamente, la K1000 viene incontro anche a chi ha un budget ristretto. Se siete solamente appassionati, questa è la macchina vintage che fa per voi.

 

Obiettivi usati: dalla Nikon alla Hasselblad, 6 grandi fotocamere vintage da comprare subitoultima modifica: 2016-03-06T10:52:35+00:00da saranotari
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento